Pagine

 PALLINE NATALIZIE in pet

Ciao a tutti,
come promesso eccoci al primo appuntamento sulle decorazioni natalizie. Adoro questo periodo sin da piccola e già allora, mi cimentavo in piccole decorazioni per la casa con tutto ciò che avevo a disposizione: fogli, colori, ritagli di stoffa di mia madre, bottoni, das e poi fimo, porporine oro e argento ( ah! un'altra mia mania era quella di alternare  le decorazioni: un'anno erano in oro, l'anno successivo in argento!). Il compito poi di decorare l'albero e la tavola (con segnaposti, sottobicchieri, tovaglia e tovaglioli coordinati, candele e centrotavola), è sempre stato mio e di mio padre, mentre a tutti gli altri non rimaneva che scartare i regali. A proposito di regali....vogliamo parlare poi dei  pacchetti!!! Quello era compito esclusivamente mio e, all'inizio era un gran divertimento, ma poi quando arrivavo al punto di incartare decine e decine di regali, vi posso assicurare che non c'era più tanto da divertirsi!!!
Comunque, anche adesso che sono adulta, amo decorare la mia casa, renderla accogliente, festosa.....magica....quella magia che solo il Natale sà regalarci!!
Beh! torniamo a noi...
Come vi avevo anticipato, il primo progetto che voglio proporvi, sono delle palline di natale in pet.
Allora lo avete preparato l'occorrente? Vi siete muniti di bottiglie, fili per etichette (si possono acquistare online o anche da buffetti), cutter, colla a caldo, perle in vetro e nastrini per appenderle?
Se la risposta è si, procediamo pure, se è no, datevi da fare!!
Prima di tutto con il cutter dovete tagliare i fondi delle bottiglie per ottenere i fiori e la parte centrale, per ottenere le strisce (questa operazione è facile perchè nella maggior parte dei casi le bottiglie sono sempre a righe). Poi dovete con un ago da lana scaldato con la fiamma, forare il fiore su di un petalo. Con le strisce conponete una sfera, intersecandole tra di loro e, tenendole unite, praticate anche qui con l'ago caldo due fori, uno nella parte superiore e uno in quella inferiore. Incollate poi con la colla a caldo la perla di vetro al centro del fiore e procedete con l'assemblaggio, inserendo il filo portaetichette di nylon prima nel fiore, poi nella pallina, formando un cappietto nel quale poi legherete un nastrino, laccetto, fiocchetto, ecc... di vostro gusto (io qui ho realizzato una catenella con della lana rossa), per poterla appendere...
Ed il gioco è fatto!!








Che ne pensate? Logicamente questi sono solo alcuni esempi. Voi date sfogo alla vostra fantasia e creatività e vedrete che il risultato sarà sorprendente!! Potete usare diversi colori, sia per le strisce, che per i fiori, oppure farle monocromatiche per un'effetto più sobrio, ma a Natale si sà ... tutto è lecito!!
Sono belle, semplici ed economiche, adatte per decorare tutto l'albero o solo un'angolino della casa, magari appendendole alle maniglie delle porte, o come ho fatto io , appese ad una stampella.
Ora vi saluto e nel frattempo preparerò per voi altre cosine!!
Un abbraccio affettuoso e
grazie della vostra visita.
Emanuela

13 commenti:

  1. Brava Emanuela! Lo sai per me il pet costituisce una delle migliori materie prime, per ciò queste palline non possono che piacermi un mondo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgia...detto da te è un vero complimento!!!
      un abbraccio

      Elimina
  2. Spettacolo! Complimenti sono belle, fantasiose, ecologiche... insomma cosa si vuole di più?

    RispondiElimina
  3. grazie mille Laura sei sempre molto carina!!!
    un abbraccio e buon fine settimana
    Emanuela

    RispondiElimina
  4. grazie per voler partecipare al nostro contest. Per partecipare basta lasciare sul commento il link del post con il quale vuoi partecipare, la foto posso prelevarla direttamente io copiando l'URL. Altrimenti la foto può essere inviata all'e-mail bricolage.ricette@gmail.com. ciao e grazie, ti aspetto!

    RispondiElimina
  5. Le tue creazioni sono bellissime, mi sono iscritta subito al tuo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille per le spiegazioni dettagliate che mi hai fornito, provvederò quanto prima....e grazie per i complimenti! E' un grande piacere averti qui fra noi!
      a presto

      Elimina
  6. Ciao Emanuela, più eco-sostenibile di così.... Bravissima le tue idee super ecologiche mi piacciono un sacco!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, grazie mille!! Mi piace e mi diverte tanto creare cose con tutto ciò che ho a disposizione. Pensa che propio ieri mia madre mi ha detto che sono come mio padre e cioè che non butto via mai niente! Beh, tutto torna utile no??!!

      Elimina
  7. Mi piacciono tantissimo!! Un'idea fantastica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille e benvenuta nel mio blog!
      a presto

      Elimina

Grazie per aver lasciato un commento, lo leggerò con immenso piacere!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...